La città di cura di Merano

La città di cura di Merano si estende lungo le sponde del fiume Passirio e vanta un clima particolarmente mite, nonché da una posizione centrale nella bellissima Val d’Adige. La città raccoglie in sé tutta la ricchezza di contrasti che caratterizza la regione turistica in cui si trova. Qui le affascinanti Alpi incontrano il sud e la spoglia alta montagna si alterna con la folta vegetazione mediterranea.

Merano sa offrire, oltre al wellness, gastronmia e ottimi ristoranti anche un’ampia scelta di proposte per il tempo libero e iniziative culturali. La lunga tradizione come città di cura ha lasciato profonde tracce a Merano.  

Lungo il fiume Passirio l’architettura storica si integra con l’architettura contemporanea, permettendo che moderni hotel di design sorgano accanto ad edifici ricchi di tradizione del periodo Belle Epoque. Un connubio perfetto tra portici medioevali, edifici storici in stile liberty e complessi moderni.

Le Terme di Merano

Le nuove Terme di Merano rappresentano una meravigliosa oasi del benessere nel cuore della città sulle sponde del Passirio. La parte centrale è composta da un cubo di vetro ed acciaio circondato da un verde parco di oltre 50 ettari. 

Un’opera unica nel centro città. La struttura vanta 25 piscine, dalle piccole vasche fino ad una piscina all’aperto di 240m² con vista panoramica sulle Alpi, whirlpool e vasca sole

Terme Merano

Completa l’offerta un ampio reparto saune con sauna finlandese, sauna a vapore, caldarium, sanarium e bagni aromatici. Inoltre troverete un nuovissimo reparto SPA dotato anche di ambulatorio medico e una modernissima palestra.