Castelli & musei

L’Alto Adige vanta più di 800 fortezze, castelli, residenze e rovine per un totale di complessivamente 2 milioni di beni culturali.
 

Alcuni dei castelli più importanti si trovano nella zona del Meraner Land , tra questi il castelli di Schenna e di Tirolo, nonché il Castello Principesco di Merano. A questo s’aggiungono innumerevoli chiese e cappelle. Tra le chiese più sorprendenti si colloca sicuramente la Chiesa di S. Procolo risalente al periodo dell’Imperatore Carlo Magno.

Da non perdere il Castel Roncolo all’ingresso della Val Sarentino che al suo interno custodisce un ciclo di affreschi d’immagini profane medioevali, nonché il Castello di Coira in Val Venosta dove è possibile ammirare la più grande collezione di armature d’Europa. 

Completano l’offerta il Museo Archeologico di Bolzano, detto il museo di “Ötzi”, la mummia di 5000 anni e il Museion, il Museo d’arte moderna e contemporanea.   

L’Hotel Innerhofer è punto di partenza ideale per visitare molti luoghi d’interesse storico-culturale tra questi principalmente il Castello di Schenna e il Mausoleo, luogo di sepoltura dell’Arciduca Giovanni. Interessantissima anche una visita al Castel Tirolo che ospita il Museo storico-culturale dell’Alto Adige, nonché il Centro Recupero Avifauna nelle immediate vicinanze. Da non perdere inoltre il Castello Principesco di Merano e il Castel Lebenberg di Cermes.

Centro Recupero Avifauna

Oltre ai castelli menzionati l’Alto Adige vanta un grande numero di fortezze protette tra le quali il pittoresco Castello di Appiano e il Castel Firmiano che ospita il Messner Mountain Museum MMM. Consigliamo inoltre una visita al Museo di frutticoltura sudtirolese a Lana e il Museo della Val Passiria improntato sulla figura di Andreas Hofer, combattente per l'indipendenza del Tirolo dai Francesi.